LO SCOTTISH FOLD/STRAIGHT

schermata-2017-02-10-alle-13-04-18
Oggi parliamo dello Scottish Fold, una delle razze feline che British Byron Cattery alleva.
Lo Scottish Fold ha uno standard molto simile a quello del British Shorthair, con testa arrotondata e massiccia, mento volitivo, guance piene che completano il tondo dato dagli zigomi sporgenti.La base dei baffi è larga a disegnare le dimensioni corte della testa.
Le orecchie dello Scottish Fold devono essere piccole,con punta arrotondata, posizionate ben distanziate sul cranio e piegate aderenti alla testa.
Gli occhi devono essere grandi, luminosi e rotondi a conferire il tipico sguardo “stupito” che caratterizza lo Scottish.
Per quanto riguarda la corporatura, deve essere muscolosa, con largo petto, zampe corte e massicce e coda di media lunghezza.
Infine il manto deve essere denso e provvisto di sottopelo: tutte le colorazioni sono riconosciute ed è quindi possibile avere diverse combinazioni.
Una cosa che non si sa è che alla nascita i cuccioli non presentano il fenomeno dell’orecchio piegato che si manifesta dopo le prime tre settimane di vita: solo allora è possibile sapere chi è fold e chi straight.
Il tipico orecchio piegato dello Scottish Fold è legato alla presenza di un gene dominante responsabile della debolezza della cartilagine delle orecchie che si piegano con la crescita. Se invece della presenza di un gene responsabile della mutazione ce ne fossero due, quindi una coppia di geni portatori del Fold, ciò potrebbe provocare malformazioni scheletriche nei cuccioli.
Per ovviare a questa eventualità è vietato l’accoppiamento fra una fattrice e uno stallone Fold, mentre è accettato l’accoppiamento fra uno Scottish Fold e uno Scottish Straight (non portatore del gene fold), oppure di un Fold con un British Shorthair o un American Shorthair. I cuccioli generati da tali accoppiamenti avranno pedigree da Scottish Fold o Straight a seconda dell’aspetto delle orecchie.
Per concludere, vogliamo parlare del favoloso carattere di questa razza felina, così empatica, amante della famiglia, dei bambini, che ama giocare e interagire ma anche sonnecchiare mentre si gode le coccole del proprio umano.
Let’s talk about  Scottish Fold, one of  British Byron Cattery‘s breeds.
The Scottish Fold‘s standard is very similar to the British Shorthair one, with rounded and massive head, strong chin, cheeks that complete the round shape given by cheekbones. The mustache base is wide to draw the short size of the head.
Scottish Fold ears should be small, with rounded tip,  well positioned  on the skull and pleated to the head.
The eyes should be big, bright and round to give the typical “astonished” look that characterizes the Scottish.
As for the body, it should be muscular, with broad chest, short  and thick legs and medium length tail.
Finally, the surface should be thick and provided with undercoat: all colors are accepted, so you can have different color ways.
It is curious that at birth the puppies do not have the folded ear phenomenon that occurs after the first three weeks: now is it possible to know who is  fold and  straight.
The typical ear folded Scottish Fold is linked to the presence of a dominant gene responsible for the weakness of the ear cartilage that fold with growth. If there are two gene responsible for the mutation instead of one, so a pair of genes of the Fold, this may cause skeletal malformations in puppies.
To overcome this eventuality is prohibited coupling between Folds, while it is accepted, the coupling between a Scottish Fold and  Scottish Straight, or between a Fold and a British Shorthair or American Shorthair. The kittens  from such couplings will have pedigree as Scottish Fold or Straight depending on the appearance of the ears.
Finally, we want to mention the fabulous behavior of this feline breed, so empathic, loving family, children, who loves to play and interact but also doze quietly.