Alimentazione del gatto british shorthair

Vuoi conoscere la migliore alimentazione del gatto british shorthair? Leggi questo articolo e troverai tutte le risposte.

L’alimentazione è un’aspetto importantissimo per la corretta crescita del tuo british shorthair e per mantenerlo in salute anno dopo anno. È importante imparare a scegliere i prodotti giusti e conoscere il modo corretto per somministrarli. Grazie ad una buona alimentazione il tuo british avrà un ottimo sistema immunitario, organi sani, un aspetto energico e in salute e un manto folto e dalla tessitura perfetta.

Saprai già che il gatto british ha una struttura robusta: ha bisogno quindi di un buon apporto in calorie. È importante scegliere un’alimentazione bilanciata con il giusto apporto di proteine di origine animale. Per evitare di appesantire i reni una corretta percentuale è intorno al 40%; è consigliabile scegliere un mangime secco arricchito con cereali (riso, o meglio ancora avena e farro contenenti meno zuccheri), perché una dieta troppo proteica potrebbe essere dannosa. Il mangime secco deve essere bilanciato quindi contenere vitamine e minerali: controlla che contenga la taurina, fondamentale per il cuore, e la biotina, ottimo alleato per pelo e cute.

Chi convive con un gatto sa che è lui a decidere in fatto di gusti e che alle volte è bene cambiare per evitare di annoiare il suo palato. Una buona regola è mantenere il mangime secco e variare l’umido. Ci sono alcuni cibi che possono completare la dieta ma andranno inseriti progressivamente per tenere sotto controllo eventuali intolleranze o problemi intestinali. Cibi ottimi da integrare sono ad esempio: la carne di tacchino, pollo (contiene molti allergeni e ad alcuni provoca intolleranze), manzo e quaglia. Anche il pesce bianco stufato è ottimo per l’alimentazione del gatto british shorthair mentre non bisogna esagerare con crostacei e molluschi. Altri cibi che possono essere dati sono il latte di capra (ottimo anche per i cuccioli!) e le uova di quaglia.

Riguardo le quantità e il modo in cui il cibo va somministrato, di solito il gatto British non mostra problemi di soprappeso e si regola da solo sulla quantità di cibo da assumere: è buona norma suddividere l’alimentazione in almeno tre pasti. La mattina ad esempio si può somministrare il latte di capra, alternandolo alle uova. Si lascerà poi la ciotola del mangime secco a disposizione con dell’acqua fresca. La sera invece si può dare dell’umido bilanciato (leggete sempre le etichette e scegliete prodotti di qualità!) oppure della carne stufata. Per quanto riguarda le quantità se il vostro british non ha problemi di sovrappeso somministrate “ad libitum” lasciando che sia lui a regolarsi.

In questo articolo ho cercato di dare alcune informazioni importanti e le basi di una corretta alimentazione del gatto british shorthair: nei prossimi articoli parleremo più nel dettaglio di mangimi secchi, umidi, integratori e dieta barf, ossia la dieta a crudo molto amata dagli allevatori di felini. Se leggendo questo articolo avete dubbi o domande scrivemi a britishbyroncattery@gmail.com e sarò felice di aiutarvi.

nuove cucciolate a maggio

A maggio nascerà una nuova cucciolata British Shorthair. Attesi fantastici cuccioli a pelo corto nelle colorazioni lilac e daino (fawn).

I genitori sono testati e negativi per fiv, felv, pkd e coronavirus, regolarmente vaccinati e visitati dai nostri veterinari.

I cuccioli vengono affidati vaccinati, sverminati, con pedigree e microchip. Vengono sottoposti a diverse visite veterinarie dalla nascita fino al momento di lasciare l’allevamento: così possiamo assicurare la qualità per cui l’allevamento British Byron è conosciuto e apprezzato.

Contattateci per avere maggiori informazioni sulle cucciolate in arriva; i genitori sono campioni, di standard eccezionale e con il carattere affettuoso ed equilibrato tipico del vero British.

Scriveteci saremo lieti di rispondere alle vostre domande.

Gemma cerca una nuova famiglia

Gemma british longhair cerca una nuova famiglia

Gemma british longhair lilac di 2 anni e mezzo verrà affidato ad una nuova famiglia pronta a volerle bene. Gemma è una compagna silenziosa e discreta, molto dolce ed equilibrata.

A seguito di un’infezione all’utero risolta per fortuna senza doverla operare, abbiamo deciso di non rischiare con altre gravidanze. Ecco il motivo per cui la dolce Gemma cerca una nuova famiglia. Contattateci per tutte le informazioni relative al suo affidamento.

Oskar scottish fold longhair è disponibile

Oskar dell'allevamento british byron:scottish fold a pelo lungo colore blue

Per cambi nei piani di allevamento il nostro Oskar scottish fold longhair è disponibile per una nuova famiglia.

Oskar è uno stupendo esemplare di Scottish fold longhair (o Highland fold) di circa due anni, con standard elevato: corporatura robusta, testa tonda, labbro pronunciato, occhi tondi color ambra e con la tipica espressione stupita, coda folta, pelo eccellente.

Oskar è testato FIV, FELV, PKD, HCM, CORONAVIRUS ed ha effettuato lo screening di controllo per ossa e articolazioni. Verrà ceduto già sterilizzato.

Il suo carattere è eccezionale: quieto, affettuoso, equilibrato. Adatto alla vita in appartamento.

Oskar è disponibile da subito e vogliamo trovare per lui una famiglia amorevole e pronta a prendersene cura.

Contattateci per ricevere maggiori informazioni.

Cucciola British Shorthair disponibile per l’affidamento

Carolina, Cucciola British Shorthair disponibile per l’affidamento.

carolina lordly byron

Presso il nostro allevamento è disponibile Carolina, stupenda cucciola British di circa due mesi.
Abbiamo atteso fino all’ultimo per dare in affidamento Carolina perché è talmente bella e con un carattere eccezionale che volevamo tenerla con noi. Ma gli impegni di lavoro non ci permettono di aggiungere nuovi membri alla famiglia, così la piccola Carolina è in cerca di famiglia.

Cucciola di altissimo standard e genealogia.

Carolina vanta un pedigree con le più antiche e nobili linee di sangue, da mamma Layla e papà Magnum ha preso i tratti distintivi del British di alta genealogia: testa tonda, occhi tondi ed espressivi, corporatura robusta e cobby, coda folta e della giusta lunghezza. 
Siamo davvero curiosi di vedere come si svilupperà perché la sua bellezza è superata solo dalla sua simpatia.
Per tutte le informazioni contattateci al 3347910544 o tramite il nostro modulo di contatto.

cuccioli british shorthair in dicembre

colorazioni attese per cucciolata british di dicembre

 

Cuccioli di british shorthair nasceranno in dicembre presso British Byron Cattery

Presso il nostro allevamento attendiamo una cucciolata di British Shorthair che nascerà a metà dicembre.

Confermata la gravidanza di Cleo Golden Neko da papà Violet’s Charm’s Magnum. Attesi dai tre ai cinque cuccioli al momento abbiamo tre prenotazioni in lista d’attesa. Nelle foto mamma, papà e le possibili colorazioni dei cuccioli. Contattateci per maggiori informazioni.

 

Oskar dell'allevamento british byron:scottish fold a pelo lungo colore blue

scottish fold prezzo

Alcune informazioni da sapere su scottish fold prezzo.

Lo scottish fold è una delle razze di gatto più richieste. Questo perché oltre all’aspetto particolare, lo scottish ha un carattere adatto alla famiglia e alla vita in casa.

È difficile che un amante di gatti non resti abbagliato dalla bellezza di questa razza: la testa tonda, gli occhi grandi, il manto foltissimo sono alcune delle caratteristiche dello standard.

scottish fold longhair blue dell'allevamento british byron

Lo scottish può essere a pelo corto o lungo: in questo caso tecnicamente parliamo di highland. A differenza del pelo corto l’highland ha pelo lungo e richiede una toilettatura più attenta.

Le colorazioni nello scottish fold sono varie e bellissime: solid, tabby, van sono alcune delle categorie di colorazioni. Un allevatore esperto vi spiegherà le differenze e vi informerà sulle colorazioni presenti nel suo allevamento.

Il fatto che questa razza sia così richiesta ha portato alla crescita di un mercato di non professionisti che offrono cuccioli a prezzi ridotti. È sempre meglio diffidare da scottish fold a prezzo basso perché probabilmente nascondono poca esperienza e attenzione nella gestione delle cucciolate.

Lo scottish per la caratteristica piegatura dell’orecchio richiede dei controlli particolari sui riproduttori per evitare problemi ad anche o difetti  articolari. Come tutti i riproduttori di un allevamento serio vanno testati per malattie genetiche di razze e va eseguito un esame batteriologico da ripetere periodicamente, oltre a visite specialistiche e controlli periodici dal veterinario.

Lo scottish ha una costituzione generalmente sana: questo dipende dalla corretta selezione fatta dagli allevatori nel tempo. Anche il carattere come il rispetto dello standard di razza dipendono dalla selezione.

Spesso gli allevatori investono su soggetti figli di campioni e provenienti da allevamenti che hanno ottenuto riconoscimenti proprio per mantenere l’alto livello delle proprie cucciolate.

Per mantenere in salute e belli i propri riproduttori, un allevatore sceglie cibi di elevata qualità e li integra con sostanze specifiche.

Tutto questo incide sul prezzo del cucciolo: pagare la giusta cifra assicura di accogliere in casa un cucciolo sano, di elevato standard e dal carattere in linea con la razza.

scottish fold blue dell'allevamento british byron

un cucciolo di british shorthair dell'allevamento british byron si nasconde dietro ai cuscini

Comportamento del cucciolo british shorthair

I cuccioli di british shorthair amano giocare, scoprire cose nuove e nascondersi all’interno del loro ambiente: la casa.

Questo comportamento tipico dei cuccioli in fase di crescita favorisce lo sviluppo cognitivo e comportamentale e li aiuta a familiarizzare progressivamente con la nuova casa.

Capita spesso alle nuove famiglie di chiamarci allarmate dal fatto di non riuscire più a trovare il gattino in casa, per poi scoprirlo che dorme sereno dietro ad un cuscino del divano o nell’armadio sopra ai nostri abiti (che portano il nostro odore e sono quindi un lettino perfetto per il nostro cucciolo british).

Questa pratica normalissima può però essere pericolosa: ecco perché è bene adottare alcune buone abitudini in presenza di un cucciolo di gatto in casa.

  1. Assicurarsi che il piccolo non abbia accesso alla lavatrice o all’ asciugatrice: i cestelli caldi e ovattati sono nascondigli invitanti per i gatti e può accadere nella fretta di non accorgersi della loro presenza all’interno.
  2. Controllare la lavastoviglie dopo il carico e prima dell’accensione.
  3. Controllare il sacco della spazzatura prima di chiuderlo e gettarlo.
  4. Controllare dietro ai cuscini del divano prima di sedersi di peso su di esso.

Oltre a questi luoghi “pericolosi” dove il gattino si può infilare, ci sono altri simpatici luoghi tipici prediletti:

  1. L’armadio, magari sotto ad una pila di abiti
  2. La tasca di un cappotto o dell’accappatoio
  3. Un secchio o una bacinello
  4. Il lavabo
  5. Dietro ad una tenda
  6. Sotto ad un mobile
  7. Sopra ad un armadio

Col tempo imparerete a conoscere i luoghi preferiti del vostro cucciolo di gatto anche se capiterà di chiamarlo al vostro rientro e non vederlo, qualora fosse troppo assonnato per corrervi incontro.

cucciolo-british-shorthair-allevamento-british-byron-scoperto

 

Cuccioli in settembre

A settembre i primi cuccioli della coppia Oskar (Highland fold color blue) e Ice Cream (British shorthair color blue).

Attesi Scottish straight e fold e Highland straight e fold color blue.

Contattateci per informazioni

Ice Cream

PSX_20180707_120619.jpg

Bellissima, dolce, giocherellona, con occhi rame tondi e luminosi.

La nostra Ice Cream è una stupenda British shorthair colore blue.

Contattateci per informazioni sulla sua prossima cucciolata.